Cosa ha di magico la giornata di una psicologa online? Ti racconto la mia esperienza di anni con questa modalità di lavoro. Niente romanticismi dell’ultimo minuto, quindi, ma la consistente e concreta testimonianza dell’operare quotidiano.

Tablet in posizione e si parte!

Una volta posizionato il tablet, attivata la connessione e cliccata l’icona di accesso a Skype sono pronta: in studio o a casa posso iniziare liberamente il mio lavoro. Posso essere un poco raffreddata, avere la macchina in panne, fuori può fare la nevicata del secolo oppure può esserci traffico per la festa di paese… io ci sono e non faccio tardi. Sono una psicologa online.

Regola del campanello

Quando si lavora in uno studio fisico, chi ha un appuntamento suona il campanello all’orario concordato. Allo stesso modo, da psicologa online attendo la tua chiamata o un tuo messaggio che indica che sei arrivata o sei arrivato. Anche tu sei online e possiamo iniziare.

Caffè, tisana, bibite e comodità

Mentre sorseggiamo una bevanda calda o dissetante in base alla stagione e ci mettiamo in comodità, il tempo è per te. Che tu abbia lavorato o studiato tutto il giorno o che tu sia in ferie, a casa con il mal di schiena o che tu sia con la tua piccola al seno, in ogni stagione e ovunque ti trovi, puoi continuare a prenderti cura di te.

A volte prendi un cuscino da stringere a te mentre ti racconti, forse hai anche voglia di sdraiarti e il tuo ambiente familiare ti facilita. Anche io sono comoda e concentrata e così si lavora bene.

Realtà diversificate

Lavorare come psicologa online significa che le persone che incontro non sono prevalentemente della mia zona, come accadrebbe con uno studio fisico. Posso essere raggiunta da persone che vivono in altre città e zone e portano con loro esperienze quotidiane e sociali diversissime tra loro.

Una connessione dalla natura

Ad esempio ogni tanto, appena si attiva la webcam, arriva aria di vacanza: sei all’aperto in giardino oppure sulla terrazza che dà sul mare o su un prato in montagna. Per te è un’ottima occasione rigenerante che mette insieme il potenziale di benessere offerto dalla natura e lo spazio di cura e crescita che ti stai concedendo con il colloquio psicologico. Per me è una boccata d’aria e la possibilità di godere con te dei benefici dell’ambiente naturale.

Le abitudini della grande città

Ho sempre vissuto in città piccole. Questo implica un tipo di rumori e un tipo di atmosfera culturale diversi da quelli della grande città. Quando ti connetti da una grande città ti sento raccontare di un quotidiano più affollato del mio, di metropolitana e manifestazioni culturali o politiche, di palazzi con tanti piani, di locali particolari e novità che dalle mie parti ancora non si sono viste. Per me è un allenamento alla flessibilità, per te l’occasione di connetterti comodamente da casa o dall’ufficio e dal tuo negozio durante la pausa senza fare le corse per raggiungere uno studio fisico.

Nord Sud Ovest Est

Eccome se fa la differenza la zona in cui viviamo! Siamo permeati dalla cultura del nostro ambiente di vita e se vivi a Napoli non hai lo stile di vita di chi vive a Bari, Venezia, Roma, Palermo, Firenze, Genova, Bologna, Cagliari, Matera, Repubblica di San Marino, Monza o Aosta… La differenza culturale ha un aspetto esotico che potenzia il colloquio perché integra esperienze e vissuti visti dalla tua prospettiva con la prospettiva culturale che può dare la mia. Per me è fare il mio lavoro nella situazione più bella del mondo – quella delle sfumature culturali – per te è dipingere il cambiamento che cerchi su una tela culturale italiana, usando un mix di pigmenti conosciuti e nuovi.

Scorci di vita vera

Ho lavorato molto anche in uno studio fisico quindi posso vedere la differenza. Ci sono alcuni aspetti che un colloquio dal vivo mimetizza perché alcune piccole formalità restano. Spariscono, invece, online e puoi connetterti con i capelli raccolti nell’asciugamano e finendo di mangiare un toast. Potresti alzarti un attimo perché ha suonato il corriere oppure per spegnere la pentola sul fuoco. Vita.

Molto confortevole e rilassante per te, molto confortevole e rilassante per me. Naturale.

La giornata di una psicologa online è un doppio viaggio

Apprezzo il viaggio duplice che mi permette il lavoro di psicologa online. Mentre viaggio con te nella tua storia e usiamo insieme il potere balsamico della psicologia, ho il privilegio di essere portata in luoghi diversi in ogni connessione.

Ogni ora, un mondo diverso. Prato verde, panorama da terrazzo all’ultimo piano, scorcio di mare, una cucina moderna e un salotto rustico; rumori del traffico di città e cinguettio di campagna.

Nel concreto, sai che c’é? Fare la psicologa online mi offre la possibilità di valorizzare ancor più le storie individuali, le differenze; è occasione di arricchimento e potenzia, in definitiva, la mia professionalità e la tua esperienza terapeutica.

Scopri i Servizi online!

Se ti è piaciuto, condividilo:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Lascia un commento