francesca-fontanella-psicologo-fai-uso-di-psicologia-per-stare-emotivamente-bene

Provocazione: di quanta roba fai uso? Farmaci (per il mal di testa, ad esempio), cosmetici, caffè, alcol, droga, cioccolato, televisione, internet, social, cellulare… Hai mai fatto uso di Psicologia?

Via al sondaggio!

Ho fatto la psicologa impicciona e mi sono informata presso conoscenti chiedendo se ritenessero utile fare uso di Psicologia. Sono arrivati un bel po’ di no e un bel po’ di sì.

I No sono stati di questo tipo:

  • No, perché costa!
  • No, perché mi porta via tempo!
  • No, perché non so se mi serve!
  • No, perché preferisco parlare delle mie cose in famiglia o con amici!

I Sì sono stati di questo tipo:

  • Sì perché mi costa meno che prendere farmaci a vita, sia economicamente sia in termini di salute!
  • Sì, perchè è uno spazio per me!
  • Sì, perché aiuta a stare bene con se stessi e con gli altri. Qualunque sia il problema, crea una possibilità!
  • Sì, perché una persona esterna, tra l’altro professionista, mi mostra le cose da un punto di vista diverso!

Curioso, vero?

I No e i Sì toccano gli stessi argomenti, da punti di vista diversi. Puoi vederla in un modo, oppure nell’altro.

Mi sono divertita perché mi ricorda una delle mie immagini preferite: l’anatra-coniglio, di cui ho scritto qualche tempo fa.

Duck-Rabbit_illusion

Datti la possibilità di avere una marcia in più!

Io la penso così: andare dallo psicologo può dare una marcia in più.

Il decalogo di effetti positivi della psicologia, secondo me:

  1. Ti conosci meglio e fai meno scivoloni nel quotidiano! 😉
  2. Dai più possibilità di riscatto a te stesso e agli altri nel caso, ‘sti scivoloni, capitino
  3. Impari a scegliere ciò che è bene per te
  4. Impari a guardare le cose sottosopra, di lato, dall’alto, dal basso, di sbieco, con la lente di ingrandimento…
  5. Sai vivere e gestire le emozioni al meglio. Qualche volta no, ma te ne accorgerai e saprai accettare, lasciar andare e riprovare senza sentirti fallito/a
  6. Sai gestire e curare – sì, una volta imparato, lo fai da te! Mica ci vai per sempre dallo psicologo! – disturbi psicosomatici (cefalee, disturbi gastrointestinali, dolori muscolari e articolari, disturbi dermatologici…) in modo alternativo
  7. Hai uno spazio in cui portare il tuo dolore, leccare le ferite e iniziare a guarirle bene, senza che si formino cheloidi emotivi
  8. Hai uno spazio tuo in cui parlare di quello che ti passa per la mente trovando ascolto, condivisione, interesse, assenza di giudizio e sincera curiosità e attenzione al tuo benessere
  9. Impari a rilassarti e a usare bene la mente e il corpo
  10. Ti diverti: dallo psicologo si può ridere, scherzare, giocare. Da me si può anche ascoltare musica, disegnare e leggere storie. Ma questo lo sapete già.

Quindi, per chiudere in bellezza, la mia proposta di oggi è…

Ti va di fare uso di Psicologia? 🙂

Fammi conoscere la tua idea di psicologia: fontanella.francesca@gmail.com

Se ti è piaciuto, condividilo:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

    2 commenti

  1. Francesco Bellina 30 Marzo 2017 at 14:20

    Molto bello!!!

    Inviato da iPhone

Lascia un commento